Pet Therapy

Offrire un contributo concreto al benessere della persona, oggi è possibile, attraverso l’attività di relazione con l’animale domestico, in quanto considerato , non più come soggetto passivo al quale dare affetto o banalmente servirsene, ma come una figura attiva dalla quale ricevere affetto.

I servizi di pet therapy sono costituiti da specifiche attività di relazione con il pet (animale domestico), a volte ad aiutare la persona a realizzare un particolare processo di cambiamento e a raggiungere gli obiettivi già prefissati dalla terapia in essere.

La pet-therapy, dunque, va intesa come una co-terapia, ossia un intervento di facilitazione del processo terapeutico vigente e non come una panacea, utile a risolvere tutte le malattie.

Gli animali nelle attività di pet-therapy sono valutati secondo parametri riguardanti la socializzazione e la competenza di stare nella relazione; COINVOLTI E MAI UTILIZZATI.

Secondo questi canoni, condivisi dal ministero del lavoro, della salute, e delle politiche sociali, La Cinta, centro di sperimentazione e ricerca zooantropologica, realizza le sedute di pet therapy con l’ausilio di un equipe multi professionale, formato da medici, psicologi, medici veterinari ed educatori cinofili.

12308306_1039621852754673_7845299844882803613_n 12311153_1039621896088002_7890465087016294277_n

Condividi se ti è piaciutoShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on TumblrShare on RedditDigg thisBuffer this pageEmail this to someonePrint this page